MOSTRE IN CORSO A MADRID

Ecco le principali mostre in corso a Madrid. Curiosate e trovate ciò che fa per voi!

Indice

Con le sue mostre temporanee Madrid si conferma sempre di più una città delle arti: non solo mondo classico e grandi musei, ma un’attenzione sempre più sofisticata all’arte contemporanea e alla fotografia. Terminata la bellissima mostra dedicata a Magritte dal Museo Thyssen Bornemisza, Madrid continua ad offrire numerosissime esposizioni temporanee.Museo del Prado
Oltre alle ricchissime collezioni permanenti, sia i grandi musei di Madrid sia gli spazi dedicati alle esposizioni temporanee offrono infatti uno sguardo a 360° nel mondo dell’arte di tutti i tempi.
Qui trovate una selezione delle mostre in corso a Madrid: curiosate tra le proposte e scegliete ciò che vi piace 🙂

I nostri consigli:

Il realismo intimo di Isabel Quintanilla.

Il realismo di Isabel Quntanilla

La splendida mostra temporanea del Museo Nacional Thyssen-Bornemisza è dedicata, fino al 2 giugno, all’artista madrilena Isabel Quintanilla, una delle figure fondamentali del realismo spagnolo contemporaneo.
I dipinti realisti di un’artista incredibile, che ebbe fama internazionale solo nella seconda metà del Novecento, sono esposti per la prima volta a Madrid in una collezione di circa cento opere che ripercorrono tutta la sua carriera. Sono opere molto intime, spazi personali, oggetti quotidiani rappresentati con intenso realismo e allo stesso tempo
con un’atmosfera surreale. Una mostra imperdibile e di intensa bellezza.

Quando: fino al 2 giugno 2024

Dove: Museo Thyssen Bornemisza, Paseo del Prado 8

Biglietti: intero 13 €, ridotto 9 €
Ingresso libero il sabato dalle 21.00 alle 23.00.

https://www.museothyssen.org/exposiciones/realismo-intimo-isabel-quintanilla

Il Mondo Pixar

Mondo Pixar
Mondo Pixar

La più grande esperienza immersiva Pixar mai realizzata al mondo
sarà in mostra alla fiera IFEMA MADRID fino al 26 maggio. Dopo San Paolo e Rio de Janeiro, la mostra arriva per la prima volta in Europa. Un’esperienza immersiva totale in cartoon cult
come Up, Cars, Toy Story, Alla ricerca di Nemo, Inside Out, Coco, Elementary, Lucca o Monsters S. A.
Il pubblico potrà sedersi accanto ai famosi personaggi nella casa di Up, visitare lafabbrica di Monsters S. A., sentirsi come uno dei giocattoli di Toy Story, entrare nella cucina di Ratatouille insieme al topo Remy. Una mostra pensata per tutta la famiglia.

Quando: fino al 26 maggio 2024

Dove: Avenida del Partenón, 5 (acceso Sur de IFEMA). Metro: Feria de Madrid (Linea 8)

Biglietti: a partire da 12.80 €. Controllate sul sito i pacchetti per famiglie.

https://mundopixar.com/madrid/

Marc Chagall. Un grido di libertà.

Chagall Fundaciòn Mapfre
Chagall Fundaciòn Mapfre

La Fondazione Mapfre presenta fino al 5 maggio 2024 una mostra sull’opera del pittore bielorusso di origine ebraica Marc Chagall (1887-1985), artista appartenente alla Scuola di Parigi insieme a Modigliani e Utrillo.
La mostra ripercorre i periodi più importanti dell’opera di Chagall, mostrando i vari riferimenti dell’artista alla Parigi a lui contemporanea, tra cubismo, fauvismo e surrealismo. Colori, personaggi, il tema della musica e la sua origine ebraica spiccano nelle sue opere, offrendo allo spettatore
una ricostruzione del percorso artistico di Chagall e allo stesso tempo della sua vita, dei
suoi amori, dei suoi riferimenti culturali e di quello sguardo contemporaneo, attento e
infantile che è un tratto distintivo della sua opera.

Quando: fino al 5 maggio 2024

Dove: Fondaciòn Mapfre, Paseo de Recoletos 23

Metro: Banco de España (L2), Colón (L4)

Biglietti: intero 5€, ridotto 3€, ingresso libero il lunedì dalle 14 alle 20

https://www.fundacionmapfre.org/arte-y-cultura/exposiciones/sala-recoletos/chagall/

Un giorno a Pompei

Un giorno a Pompei
Un giorno a Pompei

Per chi ama la storia antica e il mondo virtuale, e per chi viaggia con i bambini, la Nave 16 del Centro di Esperienza Immersiva dello spazio culturale Matadero Madrid offre
una mostra immersiva in cui si possono scoprire gli ultimi giorni della città di Pompei.
Attraverso un’immersione virtuale, il pubblico potrà scoprire la vita, i costumi, la gastronomia, gli spettacoli gladiatori: in altre parole, la vita quotidiana degli antichi abitanti di questa meravigliosa città dell’antico Impero Romano, scomparsa nel 79 d.C. a causa dell’eruzione del Vesuvio.
La visita è anche un’occasione perfetta per visitare gli spazi del centro culturale
Matadero Madrid, un luogo molto interessante sia dal punto di vista architettonico – è
un bellissimo esempio di recupero di un’architettura industriale – che artistico, con i
suoi spazi dedicati all’arte e al teatro contemporaneo e sperimentale.
In occasione di questa mostra, Matadero Madrid apre la sua Sala Metaverso in cui il
pubblico potrà passeggiare e interagire con lo spazio della famosa Villa dei Misteri,
dove si trova uno dei cicli di affreschi meglio conservati del mondo antico.

Quando: fino al 28 aprile 2024

Dove: Matadero Madrid, Plaza de Legazpi 8

Metro: Legazpi (Linea 3, Linea 6)

Biglietti: da 13,40€ a 23,40 €

www.madridartesdigitales.com/agenda/pompeya

Antoni Tàpies, una retrospettiva

Antoni Tapies al Reina Sofia
Antoni Tapies al Reina Sofia

L’Edificio Sabatini del Museo Reina Sofia presenta fino al 24 giugno l’opera di Antoni Tàpies, il genio catalano dell’arte informale, uno dei movimenti più rappresentativi dell’arte europea del secolo scorso. Con oltre 200 opere che coprono l’intera carriera
dell’artista, la mostra al Reina Sofia è una delle più complete mai dedicate all’artista. La mostra è il risultato di una lunga collaborazione con la Fundació Antoni Tàpies di
Barcellona e con musei e collezioni private di tutto il mondo.
Le opere ripercorrono la lunga carriera (1943-2012) di questo artista autodidatta che
fu anche un profondo pensatore, un attivo antifranchista e un costante sperimentatore
di forme e materiali diversi.

Quando: fino al 24 giugno 2024

Dove: Museo Reina Sofia, calle de Santa Isabel 52

Metro: Atocha (Linea 1), Estación del Arte (Linea 1), Lavapiés (Linea 3)

Biglietti: 12 €. Ingresso gratuito: dal lunedì al sabato, tranne il martedì, dalle 19:00 alle 21:00 e la domenica dalle 12:30 alle 14:30.

https://www.museoreinasofia.es/exposiciones/antoni-tapies

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE MOSTRE IN CORSO A MADRID VISITA L’ENTE DEL TURISMO DI MADRID